HOME > COLLANE > ERETICA > SOFTWARE LIBERO PENS...
 
   
 
 

Richard Stallman
Software Libero Pensiero Libero
Volume secondo, a cura di Bernardo Parrella


COLLANA: Eretica
GENERE: Saggistica
pp. 224, 12x17cm
Anno: 2004
PREZZO: 8,50 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 10,00 euro)
ISBN: 9788872267868




 
   
 

Flore Murard-Yovanovitch
L'ABISSO
  Francisco Soriano
LA MORTE VIOLENTA DI ISABELLA MORRA
  Mario Boffo
FEMMINA STREGA
 
 

Questo è il secondo tomo della raccolta degli interventi di Richard Stallman, fondatore del movimento del software libero. Testi fondamentali per seguire con cognizione di causa le dinamiche attuali – e soprattutto future – della cultura informatica come del mondo tecnologico. A partire da quella Licenza Generica Pubblica (GNU GPL) che dal 1989 ha fatto la storia, e continuerà a farla negli anni a venire. Per proseguire con dettagliate riflessioni sulla necessità di pratiche cooperative a largo raggio nel campo del software, non solo quello libero. Un altro volume indispensabile per comprendere l’ampia portata della piena condivisione del codice nei programmi informatici. Perché la libera e totale circolazione delle idee, estensione naturale di tale condivisione, è un percorso obbligato per la tutela di una società aperta, partecipatoria, a misura di esseri umani.

IL CURATORE
Attivo nell’ambito alternativo italiano fin dagli anni ’70, Bernardo Parrella vive e lavora negli Stati Uniti. Come giornalista free-lance si occupa da un decennio di Internet e cultura digitale. Ultima sua fatica è la traduzione di Codice Libero: Richard Stallman e la crociata per il software libero (Apogeo, febbraio 2003).

APPROFONDIMENTI

Leggi l'intervista a Richard Stallman su Repubblica del 21 giugno 2004: www.repubblica.it/2004/f/sezioni/scienza_e_tecnologia/stall/stall/stall.html


mepsoftware.txt. recensione su www.mepradio.it
 
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy