HOME > COLLANE > ERETICA > LA FATA VERDE...
 
   
 
 

Alex Panigada
LA FATA VERDE
Storia dell'assenzio - Prefazione di Andrea G. Pinketts


COLLANA: Eretica
GENERE:
pp. 104
Anno: 2008
PREZZO: 8,50 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 10,00 euro)
ISBN: 9788862220101




Momentaneamente non disponibile
 
   
 

Sabina Morandi
IN CASO DI PIOGGIA LA RIVOLUZIONE SI TERRA' NELLA HALL
  Francesco Barberini
IL MIO PRIMO GRANDE LIBRO SUGLI UCCELLI
  Nii Ayikwei Parkes
SORTILEGIO A SONOKROM

Panigada ci pone di fronte a un problema dell’altrove e di molti altri. Una piccola, insidiosa Bibbia sulla “fata verde”. Una tavola della legge
da trasgredire, un dizionario che non necessita
dizione perché parla da sé.

(Andrea G. Pinketts)

Dopo aver affascinato artisti, scrittori, intellettuali e schiere di consumatori e dopo esser stato messo al bando per la guerra che gli fecero i potenti produttori di alcol, l’assenzio vive una nuova vita.
Con linguaggio semplice l’autore ne racconta la storia, i segreti, chi lo inventò, la popolarità, il proibizionismo, fino all’odierna rinascita.
E poi, a corollario, chi lo produce, chi ci specula, dove trovarlo, come produrlo, come consumarlo e tanto altro per poterlo apprezzare.

APPROFONDIMENTI

mangialibri_fata.txt. recensione su www.mangialibri.com
 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy