HOME > COLLANE > ERETICA SPECIALE > MADAME ST-CLAIR...
 
   
 
 

Raphaël Confiant
MADAME ST-CLAIR
La regina di Harlem


COLLANA: Eretica speciale
GENERE:
pp. 240
Anno: 2017
PREZZO: 17,00 euro
(15% di sconto sul prezzo di copertina: 20,00 euro)
ISBN: 9788862225663




 
   
 

Mario Boffo
FEMMINA STREGA
  Daniele De Michele
LA BALLATA DI CIRCE
  Marta Poggi
Il cantiere di Bucavilla

La mia fortuna, quella di Stéphanie St-Clair, negra francese sbarcata nel bel mezzo della frenesia americana, fu che al mio arrivo Harlem cominciava a spopolarsi dei primi abitanti irlandesi e poi italiani che, giorno dopo giorno e casa per casa, cedevano il passo a una moltitudine di negri arrivati dal profondo Sud, col tipico accento strascicato del Mississippi e ridicoli vestiti in cotone dell’Alabama. […] Sin dal primo giorno in cui misi piede in territorio americano, […] giurai a me stessa che nessuno mi avrebbe pestato i piedi né trattato da piccola negra. Nessuno!

Nella New York degli anni 1920-1940, Stéphanie St-Clair conobbe un incredibile destino: venuta dalla natia Martinica, diventerà la regina della lotteria clandestina con il soprannome di “Madame Queen” o “Queenie” e affronterà con successo sia la malavita nera sia la mafia bianca del Sindacato del crimine. Attraversando diverse fasi storiche – la Prima guerra mondiale, il proibizionismo, la Grande depressione del 1929, la Seconda guerra mondiale e l’inizio del movimento dei diritti civili – diventerà un’icona non solo ad Harlem ma anche in numerosi ghetti neri del nord degli Stati Uniti.
Questo libro rende giustizia a quella che fu, oltre che una donna gangster spietata e crudele, una vera e propria pioniera dell’affermazione femminista afro-americana.

APPROFONDIMENTI

Nato nel 1951 in Martinica e autore di numerosi romanzi, saggi e testi di poesia in creolo e in francese, Raphaël Confiant è uno dei capofila del Movimento letterario della creolità che rivendica l’autonomia della lingua e della cultura creola, nonché autore del primo dizionario creolo martinicano-francese. I suoi romanzi, “francesi in superficie ma creoli all’interno”, inaugurano una nuova era della narrativa caraibica in lingua francese. In Italia sono stati tradotti i romanzi La profezia delle notti, (Giunti, 1994) e L’omicidio del Sabato Gloria (Instar Libri, 2003), insieme al saggio Elogio della creolità, scritto con Patrick Chamoiseau e Jean Bernabé (Ibis, 1999).

--------------------------------------------------------------------------

"D La Repubblica", 20 maggio 2017 - Recensione di Tiziana Lo Porto
www.stampalternativa.it/cmssa/uploads/docs/Mme_St-Clair_DRepubblica.png


"Internazionale" n. 1207 - 1 giugno 2017
www.stampalternativa.it/cmssa/uploads/docs/St-Clair_Internazionale_N1207_18_Giugno_2017.pdf


AllAboutJazz Italia, by Maurizio Zerbo:
www.allaboutjazz.com/php/article.php?id=560391


 

LASCIA UN COMMENTO
Nickname: (obbligatorio)
Titolo: (obbligatorio)
Testo:
   
 

Banda Aperta Srl - via G. Gatteschi, 23, 00162 Roma - P.Iva 12965071009 | Privacy Policy